Ordine degli Ingegneri della provincia di Firenze

In breve

:: ALBO

:: CONSIGLIO

:: CONSIGLIO DI
   DISCIPLINA

:: SEGRETERIA

:: CORSI

:: SEMINARI E
   CONVEGNI

:: PATROCINIO

:: BANDI

:: COMMISSIONI

:: CONVENZIONI

:: OFFERTE LAVORO

:: SQUADRA DI CALCIO

:: ATTIVITA'
   AGGREGATIVE

:: NEWSLETTER

:: RASSEGNA STAMPA
   CNI

:: CIRCOLARI CNI

:: PEC

:: FIRMA DIGITALE

:: FORMAZIONE

:: AMMINISTRAZIONE
   TRASPARENTE

 

 

ALBO INDIRIZZI PEC
DEI PROFESSIONISTI

Ministero dello Sviluppo Economico

 

CONSULTA INTERPROFESSIONALE
PRESSO IL COMANDO VVF FIRENZE

Ordine degli Ingegneri della Provincia di Firenze

 

Linea due

Login

Se sei già registrato al sito

REGISTRAZIONE
Registrandoti avrai accesso allo Sportello Ambiente e allo Sportello Sicurezza
La registrazione è riservata ai soli iscritti all'Ordine

Newsletter del 23 novembre 2017



EVENTI CON CFP ORGANIZZATI DALL'ORDINE

ALTRI EVENTI (CON CFP)

ALTRI EVENTI (SENZA CFP)

BANDI

LAVORO

ATTUALITA'

  • Consiglio Nazionale degli Ingegneri - Legge di bilancio - Emendamento libretto del fabbricato.
    La fase parlamentare in corso in queste settimane è rilevante poiché si esaminano gli ultimi provvedimenti della legislatura che va chiudendosi; stiamo seguendo molto da vicino sia il DL Fiscale, dove portiamo avanti il tema dell’equo compenso, sia la Legge di Bilancio, dove sono presenti alcuni spazi possibili in alcune materie di nostro interesse, e che è ora all’attenzione della 5a Commissione Bilancio del Senato. Si segnala, a questo proposito, l’emendamento seguente 52.0.24 a prima firma Mineo in materia di libretto del fabbricato, che riporta alcune proposte elaborate dalla Rete Professioni Tecniche.
    Testo completo
  • Consiglio Nazionale degli Ingegneri - Circolare n. 152/XIX Sess. - Comunicato sulla transizione alle nuove norme UNI EN ISO.
    Trasmettiamo il comunicato congiunto di UNI e ACCREDIA, riguardante la necessità di adeguamento delle certificazioni dei sistemi di gestione per la qualità (UNI EN ISO 9001) e di gestione ambientale (UNI EN ISO 14001) ai requisiti delle edizioni delle norme pubblicate nel 2015. Approfittiamo per ricordarTi che il Centro Studi del CNI ha recentemente presentato uno studio sulla certificazione delle organizzazioni professionali e ha pubblicato un volume dal titolo "Linee guida per l'organizzazione degli studi professionali. Sistema di gestione per la qualità e nuove opportunità di lavoro", che è a disposizione al link https://www.centrostudicni.it/quaderni/2622-linee-guida-per-1­organizzazione-degli-studi-professionali).
    Testo completo

Torna all'indice

EVENTI CON CFP ORGANIZZATI DALL'ORDINE

  • L'Ordine degli Ingegneri della provincia di Firenze organizza il corso "Il controllo del progetto". L'evento si terrà il giorno 11 dicembre 2017 a Firenze - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Firenze - Viale Milton 65. Agli ingegneri partecipanti saranno riconosciuti n. 8 CFP.
    Il controllo del progetto è un processo estremamente importante e critico poiché consente di monitorare gli scostamenti in termini di obiettivi, tempi, costi, qualità impiego di risorse, etc.. tra quanto pianificato e quanto effettivamente realizzato. Di conseguenza consente di individuare la necessità di intraprendere eventuali tempestive azioni correttive per evitare che la situazione diventi irrecuperabile. L’obiettivo dell'intervento è introdurre i partecipanti alle principali metodologie per la pianificazione e la gestione dei progetti, nell’ottica del miglioramento delle prestazioni di costo, tempo e soddisfazione del cliente.
    Brochure
    Iscrizione
  • L'Ordine degli Ingegneri della provincia di Firenze ed ESTAR (Ente di Supporto Tecnico-Amministrativo Regionale) organizzano il seminario "La gestione del software medicale e del dispositivo medico in rete". L'evento si terrà il giorno 14 dicembre 2017 a Firenze - Formas - Villa La Quiete - Via di Boldrone 2. Agli ingegneri partecipanti saranno riconosciuti n. 6 CFP.
    Sempre più le tecnologie biomedicali integrano software di comando, di elaborazione e di archiviazione che necessariamente devono essere opportunamente certificati, mantenuti ed aggiornati per mantenere le performance al passo con le possibilità diagnostiche e di cura dell’apparecchiatura che li ospita. Altri software, pur non connessi ad una apparecchiatura, costituiscono la spina dorsale degli ospedali e talvolta hanno necessità di adeguate certificazioni per l’impatto clinico che comunque generano. Il software in ambito sanitario, uno degli argomenti tecnici più discussi degli ultimi tempi nell’ambito dell’ingegneria clinica. Pochi dettagli di novità a livello di direttiva comunitaria hanno provocato e stanno provocando un forte impatto operativo, incentivato dalla recente uscita di standard tecnici e technical report dedicati, ma che si prestano ad interpretazione. Il corso vuole introdurre il discente al mondo del software utilizzato in ambito sanitario e alle problematiche ad esso legate. Dalla scelta sul mercato del prodotto più idoneo, alla gestione del ciclo di vita, fino alla complementarietà con la problematica della gestione dei Dispositivi Medici in rete che richiede interazione fra i settori delle tecnologie sanitarie e delle tecnologie informatiche , perimetri che ESTAR stesso ha da un paio di anni coniugato in una unica realtà dipartimentale. La trattazione approfondisce l’aspetto regolatorio che fabbricante ed utilizzatore sono tenuti a rispettare e come, per tale motivo, si stia attendendo una trasformazione del mercato che sta generando una molteplicità di ipotesi di approccio alla problematica. L’evento è strutturato in maniera da riportare i contenuti in maniera interlocutoria con la platea, favorendo il confronto tra relatori e discenti e consentendo di mettere in luce eventuali criticità con lo scopo di condividere le possibili azioni per trovare una o più soluzioni.
    Brochure
    Iscrizione

Torna all'indice

ALTRI EVENTI (CON CFP)
  • Seminario organizzato da AEIT dal titolo La Progettazione degli impianti elettrici nei locali medici di gruppo 2: garantire la sicurezza e la continuità del servizio elettrico per una corretta gestione del rischio clinico. Il seminario si svolgerà il 29 novembre 2017 a Bologna - Università di Bologna - Scuola di Ingegneria e Architettura - Viale del Risorgimento 2. La partecipazione al Seminario darà agli Iscritti all'Ordine degli Ingegneri il riconoscimento di 3 CFP.
    Gli impianti elettrici nelle strutture ospedaliere necessitano di un elevato livello di sicurezza, affidabilità qualità, e continuità di servizio, in special modo per i locali medici di gruppo 2 (quali blocchi operatori, terapie intensive e neonatali in particolare), come definito dalla norma CEI 64-8 (e sua recente variante 2). La complessità di architettura dell'impianto elettrico deve essere configurata in relazione al grado di sicurezza necessario, agendo sui livelli di distribuzione e alimentazioni, nonché sulla loro ridondanza. Per il conseguimento delle prestazioni ottimali, la progettazione di un impianto elettrico ospedaliero deve garantire una struttura flessibile capace di soddisfare i casi critici estremi; essa deve quindi prevedere che il personale medico ed i tecnici esperti preposti possano gestire gli impianti e le loro possibili situazioni di emergenza nella massima efficienza e sicurezza, nonché disporre dell'analisi di tutti gli assetti ammissibili di esercizio, il tutto al fine di poter garantire una concreta riduzione di rischio di accadimento di incidenti relativi a shock elettrici e/o disalimentazione di servizi vitali per il paziente. L'affidabilità dell'impianto elettrico diventa pertanto elemento chiave per una sistematica riduzione della componente di natura tecnologica del rischio clinico del paziente.
    Locandina
    Iscrizione

Torna all'indice

ALTRI EVENTI (SENZA CFP)
  • Seminario organizzato il 5 dicembre dalla Regione Toscana dal titolo "Dagli algoritmi all'intelligenza artificiale alla robotica" Il seminario si terrà a Firenze - Regione Toscana - Sala Pegaso - Piazza Duomo 10.
    Locandina
     
  • Convegno sul Codice degli Appalti che si terrà il 5 dicembre p.v. a Firenze - Palazzo Medici Riccardi - Via Cavour 1. Il convegno è organizzato dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.
    Giornata di confronto sulla disciplina degli appalti pubblici e delle concessioni in applicazione dei principi e dei criteri direttivi della Legge delega n.11/2016: - gli elementi caratterizzanti il nuovo Codice; - la procedura competitiva con negoziazione; - il dialogo competitivo; - il partenariato per l’innovazione. Obiettivi dell’evento: approfondimenti su quadro normativo e implicazioni dei soggetti interessati. Destinatari: istituzioni e responsabili di settore, soggetti responsabili di gare, uffici legali e tecnici, stazioni appaltanti.
    Informazioni
  • Convegno "Il coordinatore per la sicurezza in fase di progettazione" che si svolgerà il 6 dicembre 2017 a Firenze - Aula Magna Edificio D6 Polo delle Scienze Sociali - Via delle Pandette 9. Il convegno è organizzato dall'Ordine degli Architetti P.P.C. di Firenze.
    Il convegno vuole approfondire il ruolo del Coordinatore per la Sicurezza in fase di progettazione mettendone in evidenza il ruolo all’interno del processo di nascita, sviluppo e vita del manufatto architettonico. L’incontro, dopo una carrellata sulla legislazione attuale nazionale e regionale, affronta criticamente il tema della prevenzione comparando le differenze metodologiche con altre nazioni. Vengono discussi anche temi inerenti la prevenzione e la gestione della sicurezza, confrontandosi con altri enti attori nel settore. Infine verranno trattati esempi di corretta gestione in fase di progettazione su edifici di rilevante valore storico e architettonico a dimostrazione dell’importanza fondamentale di una progettazione coerente sin dalla nascita dell’idea architettonica.
    Informazioni
  • Master di II livello "Capitale naturale e aree protette. Pianificazione, Progettazione, Gestione" - anno accademico 2017-2018, che si svolgerà a Roma - Dipartimento PDTA - Facoltà di Architettura - Via Flaminia 72. Il master è organizzato da Sapienza Università di Roma.
    Il Master si propone di realizzare un percorso formativo finalizzato al soddisfacimento della domanda di alta formazione e di aggiornamento tecnico-scientifico e culturale proveniente da una vasta gamma di attività collegate sia alla istituzione e pianificazione, alla programmazione, progettazione e gestione delle Aree naturali protette – terrestri e marine – in ogni fattispecie e tipologia, sia ad altre forme di tutela del territorio, dell’ambiente e del paesaggio. Nell’ambito di questo percorso formativo il Master risponde, quindi, alla esigenza di sviluppare, tra le altre, competenze inerenti specifiche figure professionali, quali quelle di Direttore e/o Funzionario direttivo di Parco o Riserva, nonché Amministratore delle stesse, e che comunque interagiscono con la pianificazione, la progettazione e la gestione di aree da tutelare e valorizzare, anche in forza e in presenza di vincoli (Mab Unesco, Siti Natura 2000, Aree Ramsar, Heritage Unesco…).
    Sito
  • Sono aperte le iscrizioni per la partecipazione al Master di II livello Sapienza INAIL "Gestione integrata di salute e sicurezza nell’evoluzione del mondo del lavoro", anno accademico 2017-2018. Le attività didattiche del Master si svolgeranno a Roma presso le sedi messe a disposizione dalle Facoltà proponenti e dall’INAIL.
    L'obiettivo del Master è realizzare un percorso formativo specialistico finalizzato all’acquisizione di conoscenze da spendere nell’ambito della gestione dei rischi in maniera integrata e innovativa in tutta la filiera dei processi produttivi, dalla progettazione al monitoraggio dell’efficacia dei processi nell’ottica del prevention trough design, con particolare rifermento agli aspetti connessi al cambiamento del mondo del lavoro relativamente ai mutamenti demografici come l’invecchiamento della popolazione lavorativa e all’innovazione tecnologica (tecnologie abilitanti, internet delle cose, nanotecnologie, robotizzazione, smart working ecc.). Il corso di Master è rivolto a professionisti di vari ambiti disciplinari che a vario titolo sono coinvolti nei processi produttivi (figure della prevenzione, datori di lavoro, medici, ingegneri ecc.) interessati a sviluppare una concreta professionalità in un’ottica multidisciplinare e interdisciplinare nel campo dell’alta formazione connessa alla tutela della salute dei lavoratori e alla gestione dei rischi, correlata al cambiamento del mondo del lavoro ed all’evoluzione tecnologica anche in riferimento all’industria 4.0.
    Informazioni
  • Congresso Nazionale AIDI - Associazione Italiana di Illuminazione dal titolo "Luce e luoghi: cultura e qualità", che si terrà i giorni 17-18 maggio 2018 a Roma - Auditorium MAXXI.
    Il Congresso vuole essere un momento importante per discutere, ragionare e approfondire tutte le tematiche principali legate alla luce e alle nuove tecnologie che consentono di progettare una luce più efficace, flessibile, dinamica, energeticamente efficiente e di elevata qualità cromatica. In particolare si propone di realizzare attraverso sessioni, tavole rotonde e dibattiti un ragionamento, un confronto e approfondimento necessario per le importanti trasformazioni ed evoluzioni del settore dell’illuminazione. Il Congresso si svilupperà su queste tre tematiche: - l’illuminazione dei beni artistici e architettonici; - l’illuminazione nelle smart city; - nuove frontiere nell’illuminazione: innovazione tecnologica e di approccio al progetto.
    Informazioni

Torna all'indice

BANDI
  • Provincia di Lodi - Avviso pubblico per la raccolta della manifestazione di interesse finalizzata all'individuazione di professionisti da nominare per l'esecuzione di collaudo tecnico-amministrativo di opere di piccola derivazione di acqua pubblica ad uso idroelettrico superiore a 220 kW. Scadenza presentazione domanda: 4 dicembre 2017 - ore 12.00.
    Si rende noto che questa Provincia intende procedere alla predisposizione di un elenco di professionisti abilitati al collaudo tecnico-amministrativo di opere di piccola derivazione di acqua pubblica ad uso idroelettrico con potenza nominale media superiore a 220 kW. La Provincia di Lodi, in qualità di autorità concedente, in attuazione dell'art. 21, comma 6, del Regolamento regionale 24 marzo 2006, n. 2, è tenuta a nominare per le piccole derivazioni ad uso idroelettrico di potenza nominale media superiore a 220 kW, un collaudatore ovvero una commissione di collaudo in possesso dei necessari requisiti di abilitazione, con oneri a carico del concessionario che provvederà a conferire l’incarico di collaudo.
    Informazioni
    Sito
  • Comune di Soliera (MO) - Avviso pubblico per l’aggiornamento dell'elenco aperto di professionisti da invitare alle procedure di affidamento di servizi attinenti all’architettura e all’ingegneria anche integrata e di altri servizi tecnici, di importo inferiore a euro 100.000,00. Scadenza domande: 11 dicembre 2017, ore 10.00.
    A titolo indicativo e non esaustivo si elencano le principali tipologie di incarichi attinenti ad architettura ed ingegneria: progettazione architettonica preliminare, definitiva ed esecutiva di edifici pubblici, strade, reti acqua, gas, reti fognarie, restauro di immobili vincolati, ecc.; progettazione strutturale preliminare, definitiva ed esecutiva e verifiche strutturali al fine della valutazione del rischio sismico; progettazione impiantistica preliminare, definitiva ed esecutiva (impianti termoidraulici, elettrici, ecc...); progettazione di opere a verde; direzione lavori, contabilità; collaudi statici; collaudi tecnico amministrativi suddivisi in edifici, strade, impianti, ecc.; collaudi funzionali degli impianti meccanici, elettrici, ecc.; redazione piani di sicurezza e coordinamento dei lavori in fase di progettazione ed esecuzione; rilievi strumentali, frazionamenti, pratiche catastali, stime di immobili, attività di supporto al Responsabile del Procedimento; piani e interventi in materia di mobilità; redazione del Documento di Valutazione dei Rischi, del Documento di Valutazione Rischi e Interferenze; Certificazione energetica degli edifici; Valutazione Ambientale Strategica e pianificazione urbanistica; Redazione di Piani Urbanistici, varianti al PSC, POC, RUE, ecc. Progettazione di interventi eliminazione barriere architettoniche; Valutazione stato di conservazione coperture in amianto; ecc.
    Sito
  • Asl 1 Imperiese - Sistema Sanitario Regione Liguria - Avviso di mobilità regionale ed interregionale, compartimentale ed intercompartimentale, per titoli e colloquio, per l’assunzione a tempo pieno ed indeterminato di Dirigente Ingegnere laureato in ingegneria civile o ingegneria dei sistemi edilizi. Scadenza domande 15 dicembre 2017.
    Possono partecipare alla mobilità i candidati che siano in possesso di tutti i seguenti requisiti: 1. essere dipendente a tempo indeterminato di una Pubblica Amministrazione, con contratto di lavoro subordinato; 2. essere inquadrato nel profilo professionale di Dirigente Ingegnere; 3. essere in possesso del Diploma di Laurea Magistrale o Specialistica in Ingegneria Civile (classe LM 23 – 28/S) o in ingegneria dei sistemi edilizi (classe LM 24) o equipollenti; 4. iscrizione all’albo professionale; 5. avere superato il periodo di prova; 6. essere in regola con il pagamento del diritto di segreteria, quale contributo per la copertura delle spese della procedura selettiva; a tal fine il candidato deve allegare alla domanda copia della ricevuta che attesti l’avvenuto versamento, tramite bollettino postale, della somma di € 10,00 (dieci/00), sul CCP n. 1002074209 intestato a "ASL 1 Imperiese Iscrizione Concorsi Servizio Tesoreria", con indicazione nella causale dell’avviso per il quale si presenta domanda; 7. essere in possesso di nullaosta al trasferimento non condizionato rilasciato da parte dell’Amministrazione di appartenenza con impegno a concedere l’eventuale assenso con decorrenza non superiore a tre mesi a far data dalla comunicazione dell’ASL n. 1; 8. essere in possesso dell’incondizionata idoneità alla mansione specifica.
    Bando
  • Asl 1 Imperiese - Sistema Sanitario Regione Liguria - Concorso Pubblico (per titoli ed esami) per la copertura, a tempo indeterminato, di numero 2 posti di Collaboratore Tecnico Professionale da assegnare alla S.C. Sistemi Informativi. Scadenza domande 18 dicembre 2017.
    Possono partecipare al presente concorso, ai sensi del D.P.R. n. 220/2001, coloro che posseggono i seguenti requisiti (elenco non esaustivo): Diploma di Laurea in una delle seguenti classi di Laurea Magistrale o Specialistica, od equipollenti: Ingegneria Informatica (classe 35/S – LM-32), Ingegneria delle Telecomunicazioni (classe 30/S – LM-27), Ingegneria Elettronica (classe 32/S – LM-29), Informatica (classe 23/S – LM-18), Sicurezza Informatica (classe LM-66), Scienze dell’Informazione (classe 100/S – LM-91), ovvero Diploma di Laurea di Primo Livello in: Ingegneria Informatica, Ingegneria Elettronica o Ingegneria delle Telecomunicazioni (classe L-08), Informatica (classe L-31); conoscenze informatiche di base e di una lingua straniera, (è richiesta la conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse e di almeno una lingua straniera, a livello iniziale e precisamente: Inglese o Francese).
    Bando
  • Centro Studi Sisto Mastrodicasa - Premio nazionale Sisto Mastrodicasa per il restauro ed il consolidamento Edizione 2017. Scadenza domande: 15 gennaio 2018.
    Il Centro Studi Sisto Mastrodicasa, nell’ambito delle proprie finalità statutarie volte a diffondere le conoscenze tecnico-scientifiche e metodologiche riguardanti il costruito, con particolare riferimento ai problemi della conservazione, dell’adeguamento e del recupero, bandisce un premio intitolato a Sisto Mastrodicasa, Edizione 2017, rivolto ai professionisti e alle imprese qualificate nel settore del restauro e del consolidamento. In linea con la figura e l’opera di Sisto Mastrodicasa, il bando è indirizzato a quegli interventi di restauro e di consolidamento caratterizzati da scelte atte a coniugare conservazione e sicurezza, qualità ed ingegno progettuale, sapienza costruttiva, maestria artigianale ed uso appropriato dei materiali e delle tecnologie tradizionali e innovative.
    Informazioni

Torna all'indice

LAVORO

Archivio Newsletter

2017

23/11/2017
16/11/2017
09/11/2017
02/11/2017
26/10/2017
19/10/2017
12/10/2017
05/10/2017
28/09/2017
21/09/2017
14/09/2017
07/09/2017
31/08/2017
10/08/2017
03/08/2017
27/07/2017
20/07/2017
13/07/2017
06/07/2017
29/06/2017
22/06/2017
15/06/2017
08/06/2017
01/06/2017
25/05/2017
18/05/2017
11/05/2017
04/05/2017
27/04/2017
20/04/2017
13/04/2017
06/04/2017
30/03/2017
23/03/2017
16/03/2017
09/03/2017
02/03/2017
23/02/2017
16/02/2017
09/02/2017
02/02/2017
26/01/2017
19/01/2017
12/01/2017
05/01/2017
 

2016

29/12/2016
22/12/2016
15/12/2016
08/12/2016
01/12/2016
24/11/2016
17/11/2016
10/11/2016
03/11/2016
27/10/2016
20/10/2016
13/10/2016
06/10/2016
29/09/2016
22/09/2016
15/09/2016
09/09/2016
01/09/2016
04/08/2016
28/07/2016
21/07/2016
14/07/2016
07/07/2016
30/06/2016
23/06/2016
16/06/2016
09/06/2016
02/06/2016
26/05/2016
19/05/2016
12/05/2016
05/05/2016
28/04/2016
21/04/2016
14/04/2016
07/04/2016
31/03/2016
24/03/2016
17/03/2016
10/03/2016
03/03/2016
25/02/2016
18/02/2016
11/02/2016
04/02/2016
28/01/2016
21/01/2016
14/01/2016
07/01/2016
 

2015

31/12/2015
17/12/2015
10/12/2015
03/12/2015
27/11/2015
19/11/2015
12/11/2015
05/11/2015
29/10/2015
22/10/2015
15/10/2015
08/10/2015
01/10/2015
24/09/2015
17/09/2015
10/09/2015
04/09/2015
31/07/2015
23/07/2015
16/07/2015
09/07/2015
02/07/2015
25/06/2015
18/06/2015
11/06/2015
04/06/2015
28/05/2015
21/05/2015
14/05/2015
07/05/2015
30/04/2015
23/04/2015
16/04/2015
09/04/2015
02/04/2015
26/03/2015
19/03/2015
12/03/2015
05/03/2015
27/02/2015
19/02/2015
11/02/2015
05/02/2015
29/01/2015
22/01/2015
15/01/2015
09/01/2015
 

2014

30/12/2014
18/12/2014
11/12/2014
04/12/2014
27/11/2014
20/11/2014
13/11/2014
06/11/2014
30/10/2014
23/10/2014
16/10/2014
09/10/2014
02/10/2014
25/09/2014
18/09/2014
11/09/2014
04/09/2014
07/08/2014
31/07/2014
23/07/2014
17/07/2014
10/07/2014
03/07/2014
26/06/2014
19/06/2014
12/06/2014
05/06/2014
29/05/2014
22/05/2014
15/05/2014
08/05/2014
01/05/2014
24/04/2014
17/04/2014
10/04/2014
03/04/2014
27/03/2014
20/03/2014
13/03/2014
06/03/2014
27/02/2014
20/02/2014
13/02/2014
06/02/2014
30/01/2014
23/01/2014
16/01/2014
09/01/2014
 

2013

19/12/2013
12/12/2013
05/12/2013
28/11/2013
21/11/2013
14/11/2013
07/11/2013
31/10/2013
24/10/2013
17/10/2013
10/10/2013
03/10/2013
26/09/2013
19/09/2013
12/09/2013
05/09/2013
29/08/2013
01/08/2013
25/07/2013
18/07/2013
11/07/2013
04/07/2013
27/06/2013
20/06/2013
13/06/2013
06/06/2013
30/05/2013
23/05/2013
09/05/2013
02/05/2013
25/04/2013
18/04/2013
11/04/2013
04/04/2013
28/03/2013
22/03/2013
15/03/2013
07/03/2013
01/03/2013
21/02/2013
14/02/2013
07/02/2013
31/01/2013
24/01/2013
17/01/2013
10/01/2013
 

2012

20/12/2012
13/12/2012
06/12/2012
29/11/2012
22/11/2012
15/11/2012
08/11/2012
02/11/2012
25/10/2012
18/10/2012
11/10/2012
04/10/2012
27/09/2012
20/09/2012
13/09/2012
06/09/2012
02/08/2012
27/07/2012
19/07/2012
12/07/2012
05/07/2012
28/06/2012
21/06/2012
14/06/2012
07/06/2012
31/05/2012
24/05/2012
17/05/2012
10/05/2012
04/05/2012
26/04/2012
19/04/2012
12/04/2012
05/04/2012
29/03/2012
22/03/2012
15/03/2012
08/03/2012
01/03/2012
23/02/2012
16/02/2012
09/02/2012
02/02/2012
26/01/2012
19/01/2012
12/01/2012
05/01/2012
 

2011

22/12/2011
15/12/2011
08/12/2011
01/12/2011
24/11/2011
17/11/2011
10/11/2011
03/11/2011
27/10/2011
20/10/2011
13/10/2011
06/10/2011
29/09/2011
22/09/2011
15/09/2011
08/09/2011
01/09/2011
28/07/2011
21/07/2011
15/07/2011
07/07/2011
30/06/2011
23/06/2011
16/06/2011
09/06/2011
03/06/2011
26/05/2011
19/05/2011
12/05/2011
05/05/2011
29/04/2011
21/04/2011
14/04/2011
07/04/2011
31/03/2011
24/03/2011
17/03/2011
10/03/2011
03/03/2011
25/02/2011
17/02/2011
10/02/2011
03/02/2011
27/01/2011
20/01/2011
14/01/2011
 

2010

16/12/2010
10/12/2010
02/12/2010
25/11/2010
18/11/2010
11/11/2010
04/11/2010
28/10/2010
21/10/2010
14/10/2010
07/10/2010
30/09/2010
23/09/2010
16/09/2010
10/09/2010
03/09/2010
28/07/2010
22/07/2010
15/07/2010
08/07/2010
01/07/2010
25/06/2010
17/06/2010
10/06/2010
03/06/2010
27/05/2010
20/05/2010
14/05/2010
06/05/2010
29/04/2010
22/04/2010
15/04/2010
08/04/2010
25/03/2010
18/03/2010
11/03/2010
03/03/2010
26/02/2010
18/02/2010
12/02/2010
04/02/2010
28/01/2010
21/01/2010
14/01/2010
 

2009

30/12/2009
17/12/2009
10/12/2009
03/12/2009
26/11/2009
19/11/2009
12/11/2009
05/11/2009
29/10/2009
22/10/2009
15/10/2009
08/10/2009
01/10/2009
24/09/2009
17/09/2009
10/09/2009
03/09/2009
30/07/2009
23/07/2009
16/07/2009
09/07/2009
02/07/2009
25/06/2009
18/06/2009
11/06/2009
04/06/2009
28/05/2009
21/05/2009
13/05/2009
07/05/2009
30/04/2009
23/04/2009
17/04/2009
09/04/2009
02/04/2009
26/03/2009
19/03/2009
12/03/2009
05/03/2009
26/02/2009
19/02/2009
12/02/2009
06/02/2009
29/01/2009
23/01/2009
15/01/2009
 

2008

18/12/2008
11/12/2008
04/12/2008
27/11/2008
21/11/2008
13/11/2008
06/11/2008
31/10/2008
23/10/2008
16/10/2008
09/10/2008
02/10/2008
25/09/2008
18/09/2008
11/09/2008
04/09/2008
31/07/2008
25/07/2008
17/07/2008
10/07/2008
03/07/2008
23/06/2008
12/06/2008
06/06/2008
29/05/2008
23/05/2008
15/05/2008
08/05/2008
30/04/2008
24/04/2008
17/04/2008
11/04/2008
07/04/2008
27/03/2008
21/03/2008
13/03/2008
06/03/2008
29/02/2008
22/02/2008
14/02/2008
07/02/2008
31/01/2008
24/01/2008
17/01/2008
10/01/2008

2007

14/12/2007
06/12/2007
29/11/2007
22/11/2007
15/11/2007
08/11/2007
31/10/2007
26/10/2007
18/10/2007
11/10/2007
04/10/2007
28/09/2007
20/09/2007
13/09/2007
10/09/2007
31/08/2007
02/08/2007
26/07/2007
19/07/2007
13/07/2007
05/07/2007
29/06/2007
21/06/2007
14/06/2007
08/06/2007
31/05/2007
24/05/2007
17/05/2007
10/05/2007
03/05/2007
26/04/2007
19/04/2007
13/04/2007
05/04/2007
29/03/2007
22/03/2007
16/03/2007
08/03/2007
01/03/2007
20/02/2007
15/02/2007
08/02/2007
02/02/2007
22/01/2007
12/01/2007
04/01/2007

Ordine degli Ingegneri della provincia di Firenze  -  Torna alla homepage